Ragionare sulla nostra economia in tempi di Pandemia globale

Am Ferrotecnica sta ragionando in un'ottica diversa. Ci stiamo reinventando il nostro futuro e vorremmo farlo insieme ai nostri maggiori alleati : Clienti, Fornitori e Istituzioni.

Se volessimo pensare al fil rouge che ci lega tutti oggi e sempre di più in futuro, la risposta sarebbe senza dubbio nel contenuto dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU.

Essa ingloba 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile in un grande programma d’azione per un totale di 169 ‘target’.

L’avvio ufficiale degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile ha coinciso con l’inizio del 2016, guidando il mondo sulla strada da percorrere nell’arco dei prossimi 15 anni: i Paesi, infatti, si sono impegnati a raggiungerli entro il 2030.

Gli Obiettivi per lo Sviluppo sono ‘Obiettivi comuni‘ significa che essi riguardano tutti i Paesi e tutti gli individui: nessuno ne è escluso, né deve essere lasciato indietro lungo il cammino necessario per portare il mondo sulla strada della sostenibilità.


 Tra i 17  la nostra attenzione si concentra sull’Obiettivo 8 “Opportunità  di lavoro per tutti in sicurezza e dignità”.


L’interpretazione di AM Ferrotecnica su questo punto, declinando l’argomento sull’attività degli artigiani,  è la necessità di offrire opportunità lavorative creative, capaci di incoraggiare le persone sviluppandone il loro potenziale. Se ci pensate bene è ciò che ha fatto l’Italia negli ultimi 50-60 anni con i grandi marchi che hanno portato a far conoscere il Brand Italia nel mondo.

Ora la sfida è quella di continuare nell'innovazione creativa salvaguardando le nostre risorse naturali, che non sono infinite, in condizioni di lavoro sicure e dignitose per tutti. E’ necessario favorire l’accesso alla formazione e matchare le figure economiche in campo.

Si è proprio questo l’obiettivo dove si sta concentrando l’azione  della nostra azienda ma possiamo dire che lo facciamo già da tempo, ormai sono oltre 20 anni !


Cosa possiamo fare per darci una mano?

Le aziende artigiane come AM Ferrotecnica possono alzare l’asticella con maggiore investimenti nella formazione, creatività e comunicazione commerciale.

Le Istituzioni dovrebbero far entrare denaro cash alle aziende che vogliono continuare a mantenere la fascia di mercato e magari conquistarne altre, l’obiettivo sull'elargizione deve essere puntato su progetti innovativi non a cascata.

Il cliente deve acquistare Made in Italy certificato, ribadiamo il certificato perchè le aziende investono annualmente buona parte dei loro budget per mantenere le certificazioni ed è l’unico modo per garantire l’alto livello qualitativo in maniera documentata. La qualità è vero costa ma anche paga, consigliamo sempre di diffidare quando i prezzi sono troppo bassi perchè questo può dipendere da scarsa qualità nei materiali o dei servizi ma può anche essere che all’interno dell’azienda non si lavori in maniera certificata e con garanzia di pari dignità lavorativa.


Cosa significa alzare l’asticella del concetto di qualità

Significa che tutti gli attori in gioco devono avere obiettivi comuni nei prossimi 15 anni come scritto nell' Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile che i 193 paesi dell’ONU si sono impegnati a raggiungere entro il 2030.

Nessuno  è escluso, né deve essere lasciato indietro lungo il cammino necessario per portare il mondo sulla strada della sostenibilità ed ora siamo noi i protagonisti a giocare questa partita. INSOMMA INIZIAMO DA NOI!


Come sarà la nostra ripartenza dopo questo periodo

AM Ferrotecnica già messo in cantiere attività di FORMAZIONE per i giovani, in questa maniera pretendiamo non di insegnare ma trasferire una moderna idea di artigianato, legata alla nostra storia, cultura e territorio.

Insomma un moderno modo di intendere il lavoro: Produrre oggetti non standard o a catena, non è quello che fa il moderno artigiano, ma un PRODOTTO a misura di esigenza.

In futuro non dovremmo puntare sull'aumento dei quantitativi per aumentare il fatturato ma ad aggiungere qualità al prodotto che può trasformarsi non solo in un oggetto d'arte funzionale ma soprattutto ad un concentrato di territorio, cultura e storia. Questa è la nostra SFIDA.


Chiunque fosse interessato ad approfondire il progetto può scrivere a: webmarketing@amferrotecnica.com.


Scrivi un commento

Rivenditore Autorizzato di AM Ferrotecnica

Video

Contattaci per info o preventivi, saremo più che disponibili a rispondervi tempestivamente.